Visita a Bagno di Romagna e dintorni

Il piccolo borgo di Bagno di Romagna è situato nell’Appennino  tosco-romagnolo, ad un’altitudine di 500 m s.l.m. le sue montagne, meta di camminatori ed escursionisti, sfiorano i 1.500 m s.l.m.
Situato sull’asse viario E45, la superstrada che collega Ravenna a Roma, è un ottimo punto di partenza per visitare l’Italia centrale: con  un’ora d’ auto si raggiunge la riviera romagnola a nord e le città d’arte toscane, Arezzo e Firenze a sud.

Parte del suo territorio è compreso nel  Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, all’interno del quale è presente la Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino, la prima istituita in Italia e una delle più pregiate d’Europa.

Origini storiche e la nascita del primo "Balneum"

Il primo periodo di prosperità di Bagno di Romagna si ebbe durante l’Impero Romano con la costruzione di un efficiente sistema di vie di comunicazione che collegavano il centro con la città di Cesena e con la realizzazione del primo “Balneum”, intorno al quale si sviluppò l’abitato di Bagno di Romagna.

Piazze, logge e vie storiche

Borgo storico con la medioevale via Palestro e i torrioni delle mura. Della cinta muraria oggi rimane un “Torrione”, una struttura difensiva interessante dal punto di vista architettonico e storico.

Palazzo del Capitano

Sulla facciata del palazzo sono visibili gli stemmi nobiliari  portati dalla lunga dominazione fiorentina nel territorio della romagna –toscana ed oggi teatro di mostre d’arte e sede dell’archivio storico e della biblioteca comunale.

Luoghi di arte e preghiera

Di impianto romanico  la Basilica di Santa Maria Assunta, cuore della vita culturale e artistica di Bagno di Romagna, costudisce all’interno pregevoli opere del rinascimento fiorentino.
Il Santuario di Corzano è sorto nella metà dell’Ottocento per conservare un affresco quattrocentesco raffigurante la “Madonna col Bambino”.

Soggiornare alle Terme Santa Agnese di Bagno di Romagna vi offre la possibilità di salubri passeggiate a piedi, in MTB o a cavallo nei deliziosi laghetti del Monte Comero dove vi si possono praticare le più diverse tecniche di pesca sportiva e si organizzano gare e corsi.

Una natura incontaminata

ideale per svago, sport, e relax.

bandiera

RICONOSCIMENTO DI QUALITA'

Bagno di Romagna è considerato Bandiera Arancione, ovvero marchio di qualità turistico per la buona conservazione del centro storico, per un efficiente servizio di informazioni turistiche e grazie all’accoglienza dei cittadini.

Proposte soggiorno alle Terme Santa Agnese