Il Paese degli Gnomi a Bagno di Romagna

Bagno di Romagna Terme è diventato “Il Paese degli Gnomi”, distante solo pochi metri dall’Hotel Santa Agnese, dai giardini di Via Lungo Savio, prende vita il sentiero degli gnomi, un percorso lungo poco più di 2 km che permette di conoscere la vita di queste piccole creature che stimolano fantasia e permettono la conoscenza dei grandi valori e tesori quali ambiente e natura.

La passeggiata è agevole e sicura date le attrezzature come ponti e sentieri larghi ma soprattutto divertente, per questo infatti il tragitto sarà affiancato da cartelli con disegni colorati, sculture, sagome di animali, brani della favola e casette di legno dove i bambini potranno lasciare letterine per i loro amici Gnomi.

Guarda, ascolta, respira...entra in silenzio nella natura!

icona-open2

INGRESSO GRATUITO

Un percorso ad anello di circa 2 Km, aperto tutto l’anno, che si inerpica su per il Bosco dell’Armina, attrezzato con ponticelli, sculture di pietra, sagome di animali, casette di legno e pannelli con disegni e brani della favola che ha per protagonista lo Gnomo Bàgnolo.

icona-magia

TRA NATURA E FANTASIA

Ideale per una passeggiata piacevole e rilassante fra natura e fantasia, il Sentiero incanterà soprattutto i più piccoli, che giunti alla Radura degli Gnomi potranno scoprire il magico mondo di questi fantastici custodi della natura.

ico-mappa

LA MAPPA SEGRETA

Un simpatico gioco per grandi e piccini, per i più bravi che riusciranno a svelare il mistero e a trovare la risposta alla domanda “Perché Gnomo Bagnolo fu nominato custode delle pietre del fuoco?” ci sarà un Simpatico Omaggio.

Avete mai visto uno gnomo?
No!!

É arrivato il momento di andarli a conoscere nel Paese degli Gnomi
a Bagno di Romagna!

LA RADURA DEGLI GNOMI

Ideale per una passeggiata piacevole e rilassante fra natura e fantasia, il Sentiero incanterà soprattutto i più piccoli che giunti alla Radura degli Gnomi, custodi dei doni della Natura, potranno ammirare la Scuola, l’Osteria del buon bere… ma non troppo, il Cinema e l’Ostello dello gnomo stanco, la Balera della Gnoma Scatenata, il Gran Consiglio, il Pozzo dei Desideri costruito dal vecchissimo Knoc, la Biblioteca, le calde Terme, conoscere il ragno Tela Veloce, le lucciole Lampa e Dina e ammirare le casette di tanti altri compagni di Gnomo Bàgnolo.

Il Sentiero NON è percorribile con carrozzine o passeggini.


Seppur il Sentiero degli Gnomi sia sempre aperto, in inverno l’accessibilità potrebbe risultare compromessa a causa delle condizioni meteorologiche spesso avverse, che ne ostacolano la regolare manutenzione.

gioco

Nascosti lungo il Sentiero degli Gnomi, sono comparsi diversi simboli misteriosi, incisi su tavolette di legno, contenenti alcuni enigmi scritti in un Antico Alfabeto.

Gli Gnomi del Bosco hanno rivelato una Mappa Segreta che svela la posizione, lungo il Sentiero, di queste 14 tavolette di legno ed un Antico Cifrario che aiuta a decifrare il Misterioso Alfabeto e risolvere tutti gli enigmi, per rispondere alla seguente Domanda e scoprire così il Segreto delle Acque Termali di Bagno di Romagna.

Un simpatico gioco per grandi e piccini, per i più bravi che riusciranno a svelare il mistero e a trovare la risposta alla domanda “Perché Gnomo Bagnolo fu nominato custode delle pietre del fuoco?” ci sarà un simpatico omaggio.

Gioca e Vinci un simpatico omaggio

SCOPRI i 14 indizi nascosti lungo il Sentiero.

Il soggiorno  alle  Terme Santa Agnese Bagno di Romagna per adulti e bambini vuol dire viaggiare con la fantasia  nel favoloso mondo del Sentiero degli Gnomi, dove si  organizzano eventi, spettacoli e manifestazioni durante tutto l’anno.

Proposte soggiorno alle Terme Santa Agnese