Le castagne del monte Comero

I castagneti del monte Comero nel comune di Bagno di Romagna producono ancor oggi questo alimento nutriente, energetico e prezioso, che per secoli é stato il pane invernale dei poveri. Le castagne sono consumate in tanti modi: fresche, vengono arrostite (bruciate o brigie) oppure lessate in acqua appena salata insieme a foglie di alloro per avere ballotte, munde e castroni; oppure per accompagnare certa cacciagione o nei ripieni o nei dolci (tortelli dolci).Le pistolese, primaticcie, vengono invece seccate, sbucciate ed usate per la minestra (bollite, con sale e alloro, fino ad attenere un brodo denso); macinate, danno la tradizionale farina dolce per il migliaccio e per la polenta (tagliata poi a fette da mangiar cosi’ o condita con raviggiolo .

 

Altre Offerte & Pacchetti

Offerte Esclusive

Ricevi in anteprima le nostre offerte

    * Ho letto l'informativa privacy
    * Desidero ricevere le vostre newsletter

    LA TUA SORGENTE DI BENESSERE